Cucina Spagnola

Un viaggio in Spagna andrebbe fatto anche solo per la sua cucina: ricca, varia, fatta di sapori e prodotti dalla lunga tradizione e storia. Una vera eccellenza del paese

È innegabile che nel successo della Spagna dal punto di vista turistico, insieme alla storia, all'architettura e alla bellezza ci sia la sua cucina. La cucina spagnola è tra le più ricche e buone al mondo e questo è ormai assodato. Ogni zona del paese ha le sue specialità i suoi prodotti della terra o del mare, a seconda della loro collocazione geografica. Possiamo dire che la cucina spagnola abbia tradizioni e sapori antichi e tradizionali oltre ad aver contribuito, grazie anche alla politica colonialista spagnola, alla divulgazione di prodotti provenienti dalle Americhe come le patate e il pomodoro.

Tra i pezzi forti della cucina spagnola troviamo sicuramente i frutti di mare, i celebri mariscos e alcuni tipi di affettati come il celebre prosciutto "serrano". Famosa e popolarissima la tortilla, frittata di patate dalla tipica consistenza soffice e che conosce diverse varianti a seconda delle zone. Celeberrime al mondo alcune zuppe come il gustosissimo gazpacho, zuppa di vegetali e pomodoro servita fredda; una capitolo a parte meriterebbe da sola la paella, mitico piatto della cucina spagnola fatta con riso, pollo o pesce, verdura, peperoni e altre delizie. Fa parte del rito non solo mangiarla ma prepararla, nelle tipiche enormi pentole che, messe sul fuoco, diventano le protagoniste di molte serate.

paella spagnola

Tra i punti fermi della cucina spagnola non possiamo non indicare il cocido, un bollito per la cui preparazione si utilizzano diversi tipi di carne con legumi e verdure. E che dire del cochinillo arrostito? Il pesce poi la fa da padrone in moltissimi piatti, dal baccalà al merluzzo alla basca, dal polpo alla gallega alla zuppa zarzuela. Crostacei, vongole, cozze, calamari, dal mare arriva di tutto e di più e la cucina spagnola ne è ricchissima. Di enorme importanza per apprezzare e gustare maggiormente la cucina spagnola sono i vini: da quelli pregiati della Catalogna, a quelli di Jerez o ai famosi vini di Rioja. Per rimanere in qualche modo nel settore bevande, una vera e propria tradizione è la sangria, bevanda a base di vino rosso, leggermente frizzante e frutta tagliata a pezzi: bevuta fresca è semplicemente deliziosa.




Scrivici se hai domande o commenti sulla Spagna

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento